L’inglese per viaggiare: le parole relative al treno

inglese per viaggiare

Non è comune per i turisti viaggiare in treno in una nazione madrelingua inglese, specialmente nel Regno Unito. I treni sono un mezzo eccezionale per girare, ma qualche volta le frasi e il lessico possono essere ostici per un non madrelingua. È importante dunque che tu conosca qualche parola chiave in inglese per riuscire a raggiungere la tua destinazione in modo sicuro. Qui sotto EF English Live ti propone alcune parole in inglese per viaggiare e non avere problemi durante il percorso.

Se hai acquistato il tuo biglietto online, avrai un booking number’ per ritirare il tuo biglietto alla stazione. Un ‘booking number’ è un numero con molte cifre, che serve come conferma che hai pagato il tuo biglietto. Questo numero di solito ti viene inviato via mail subito dopo aver completato la transazione.

Una volta ritirato il tuo biglietto, dovrai trovare il ‘platform’ del tuo treno. Il ‘platform’ è da dove sali sul treno.

Poi devi controllare il tuo ‘carriage number’. Come sai, un treno ha vari numeri di vagoni, ossia ‘carriages’. Potresti essere in ‘first-class’‘standard’ o nel ‘silent carriage’, che è il vagone in cui le persone possono dormire o lavorare senza rumore. Nel ‘silent carriage’, non puoi usare il tuo cellulare o parlare a voce alta.

Ora sei pronto per sederti e rilassarti mentre il treno viaggia verso la tua destinazione. Nel frattempo, il ‘conductor’ controllerà che tutti abbiano il biglietto valido e siano seduti al posto giusto.

Il treno fermerà in qualche stazione lungo il suo tragitto. Appena scendi dal treno, dovrai inserire il tuo biglietto nell’apposito ‘ticket barrier’, che controlla il tuo biglietto e ti consente di passare per uscire dalla stazione.

Apprendere questo nuovo lessico relativo al treno, magari perfezionando la tua conoscenza dell’inglese attraverso un corso di Travel English, ti aiuterà a sentirti più sicuro quando viaggi. Ora sei pronto per andare dove vuoi senza problemi.

Articoli correlati: I numeri in inglese: ordinali e cardinali, simboli matematici e oltre

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked