Fai colpo sui tuoi amici ordinando in inglese al ristorante

restaurant ordinando in inglese al ristorante

Mangiare al ristorante piace a tutti. Se sei in un paese anglofono, saper ordinare correttamente quello che vuoi può far colpo sui tuoi amici e fare la differenza tra un’esperienza normale e una eccezionale. E poi ordinare in inglese al ristorante è facile, se segui questi semplici consigli.

Il tavolo giusto

Prenota un tavolo telefonicamente o richiedilo quando sei in loco dicendo “We’d like a table for 5, please” (Vorremmo un tavolo per 5 persone, per favore). Questo permette al cameriere di sapere quanti commensali deve aspettarsi. In caso contrario, è il cameriere stesso che può chiederti “How many people are in your party?” (Quante persone?). Nota che in questa domanda la parola party significa gruppo, non festa. Se ti trovi in un paese dove è consentito fumare nei ristoranti, il cameriere potrebbe chiederti anche se preferisci la zona fumatori o non fumatori (smoking section o non-smoking section), mentre in un paese caldo ti potrebbe chiedere se vuoi un tavolo all’interno (indoors) o all’aperto (outdoors). Per un pasto perfetto, metti bene in chiaro dove preferisci sedere.

Ordina da bere

Bere qualcosa è un ottimo modo di passare il tempo mentre decidi cosa ordinare. Il cameriere può chiedere “Would you like to start with a drink?” (Volete iniziare con qualcosa da bere?) e tu puoi rispondere “Yes, we’d like (type of drink) while we decide on our food” (Sì, vorremmo [tipi di bevanda] mentre scegliamo cosa ordinare). Se ordini una bottiglia di vino, quando la apre il cameriere ti può chiedere anche “Would you like to taste the wine?” (Vuole assaggiare il vino?) e, se ti piace, puoi approvarlo dicendo “Yes, that’s fine” (Sì, va bene).

Ordina da mangiare

Quando il cameriere chiede “Are you ready to order?” (Siete pronti per ordinare?) o “Can I take your order?” (Posso prendere l’ordinazione?), è il momento di ordinare, se hai scelto. Inizia l’ordine con “I’d like…” (Vorrei…) o “I’ll have…” (Prenderò…) e usa le espressioni “for starter/appetizer” (come antipasto) per indicare la prima portata e “for main course” (come piatto principale) per indicare la seconda portata.

Se non sei sicuro di cosa vuoi, puoi chiedere consiglio al cameriere dicendo “What would you recommend?” (Che cosa consiglia?) oppure “What are the specialities?” (Quali sono le specialità?) per sapere quali sono i piatti per i quali il ristorante è famoso. Puoi anche chiedere “What are today’s specials?” (Qual è il menù di oggi?) per sapere se ci sono piatti speciali disponibili in giornata e che non compaiono sul menù.

Se vuoi ordinare un vino per accompagnare il piatto principale, puoi sfruttare l’esperienza del cameriere per scegliere qualcosa di eccezionale. Chiedi “What wine goes well with this?” o “What wine matches this?” (Che vino si abbina bene a questo piatto?) per assicurarti di scegliere un abbinamento perfetto di gusti.

Considerazioni speciali

Se ci sono cose che non puoi mangiare per motivi religiosi o di salute, controlla bene il menù. I piatti vegetariani e vegani di solito sono indicati come tali, ma in caso contrario puoi indicare una pietanza sul menù e chiedere al cameriere “Does this contain meat/nuts/dairy?” (Questo contiene carne/noci/latticini?) per verificare di poterlo mangiare senza problemi. Oppure, quando il cameriere ti dà il menù, puoi dire “I can’t eat _____, which dishes would you recommend for me?” (Non posso mangiare ____, che piatti mi consiglia?).

Il conto

Per sapere quanto devi pagare, richiama l’attenzione del cameriere e chiedigli “Can we have the bill, please?” (Possiamo avere il conto, per favore?) o “Check, please” (Il conto, per favore). Il cameriere ti potrà chiedere se volete pagare separatamente (separately) o tutti insieme (as a group). Controlla se sul conto c’è una voce per il servizio (service charge) o la mancia (tip): sono i soldi che vanno ai camerieri per il servizio. Se non c’è già sul conto, nei paesi anglofoni è normale lasciare al cameriere una somma aggiuntiva (di solito il 10-15% del conto).

Adesso che sai ordinare in inglese al ristorante, sarai ancora piu` motivato a imparare l`inglese!

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked