7 frasi inglesi che devi sapere per mangiare fuori

Se ti trovi in un paese anglofono, devi sapere come ordinare quando vai a mangiare in un locale, altrimenti rischi di rimanere con la fame! Ma mangiar fuori non è difficile, anche se non hai mai seguito un corso di inglese, basta imparare ad usare queste sette frasi essenziali.

Le piu` belle frasi d’amore in inglese – Trova l`amore in inglese facendo pratica con i nostri quiz gratuiti e impara tutte le frasi che ti servono a fare colpo!

I’d like to make a reservation. (Vorrei fare una prenotazione.)

In alcuni ristoranti, devi chiamare in anticipo per prenotare un tavolo. Preparati a dover dire il numero di persone, l’orario d’arrivo e il tuo nome. “I’d like to make a reservation for four at 8 p.m. for Kristi” (Vorrei fare una prenotazione per 4 persone alle 20 a nome Kristi). La persona che prende la prenotazione ti può chiedere anche un numero di telefono, perciò ricordati di tenerlo a portata di mano. Se preferisci un tavolo in una posizione particolare, fallo presente quando prenoti e, se sei in un luogo in cui è consentito fumare nei ristoranti, aggiungi anche la preferenza in termini di zona fumatori (smoking) o non fumatori (non-smoking).

Could you repeat that, please? (Può ripetere, per cortesia?)

Non capita solo a chi sta imparando l’inglese di non riuscire a sentire quello che dice il cameriere. Nei ristoranti può esserci confusione e anche i madrelingua a volte devono chiedere di ripetere. Se c’è qualcosa che non capisci, chiedi al cameriere “Could you repeat that?” (Può ripetere?). Naturalmente va bene anche un semplice “Excuse me?” (Prego?). Non avere paura a usarlo spesso!

We need another minute. (Ci serve ancora un minuto.)

Se hai bisogno di un po’ di tempo in più per decidere cosa ordinare, basta dirlo al cameriere. Quando ti chiede “Are you ready to order?” (Siete pronti per ordinare?) rispondi “Not yet. We need another minute” (Non ancora. Ci serve ancora un minuto) o “Can we have another minute?” (Ci dà ancora un minuto?). Attenzione però che in un ristorante pieno “un minuto” di solito significa in realtà che il cameriere tornerà dopo circa 5 minuti.

I’d like/I’ll have… (Vorrei/Prendo…)

Quando hai deciso cosa ordinare da bere e da mangiare, dillo al cameriere usando le frasi “I’d like…” (Vorrei…) o “I’ll have…” (Prendo…). Ad esempio: “I’d like the spaghetti and some tea” (Vorrei gli spaghetti e il tè) oppure “I’ll have a sandwich and a soft drink” (Prendo un panino e una bibita). Comunque, anche indicare il piatto sul menù funziona sempre!

Could you bring …?/Do you have …? (Può portarmi…?/Avete…?)

Se hai bisogno o vuoi qualcosa in più, puoi dire, ad esempio, “Could you bring another fork?” (Può portarmi un’altra forchetta?). Se non sei sicuro che sia qualcosa che il ristorante ha, usa invece “Do you have …?”, ad esempio se vuoi del succo d’arancia ma non lo vedi sul menù puoi dire “Do you have orange juice?” (Avete del succo d’arancia?)

This isn’t what I ordered. (Questo non è quello che ho ordinato.)

Se il cameriere ti porta il piatto sbagliato, digli: “I’m afraid this isn’t what I ordered, I ordered…” (Temo che questo non sia quello che ho ordinato, io ho ordinato…) e inserisci il nome del piatto che volevi. Non succede spesso che il cameriere sbagli l’ordine, ma se dovesse succedere non lasciar correre.

Check, please! (Il conto, per favore!)

Quando sei pronto per andare, richiama l’attenzione del cameriere e digli “Check, please!” (Il conto, per favore!), che è una frase breve e semplice da usare per mettere fine al pasto. Un’altra espressione simile è “May I have the bill, please?” (Posso avere il conto, per favore?). Quando ricevi il conto, puoi decidere di pagare per tutti (treat your friends) o di dividere in modo che ciascuno paghi per sé (split the bill).

Adesso che sai come ordinare al ristorante in inglese, non ti rimane che scegliere cosa mangiare!

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked