5 cose essenziali da inserire in una lettera di accompagnamento in inglese

Se ti devi candidare al lavoro dei tuoi sogni, un curriculum vitae perfetto non basta. Per farti notare e ottenere un colloquio, anche la lettera di accompagnamento dev’essere di alto livello. È la prima cosa che i selezionatori leggono, perciò fai notare la tua lettera di presentazione in inglese inserendo questi elementi.

 

Informazioni specifiche

Molti inviano ai potenziali datori di lavoro una lettera di presentazione generica, uguale per tutti, ma una cosa del genere non ti aiuta a emergere dalla massa. Dato che siete in molti a fare domanda per uno stesso posto di lavoro, devi essere estremamente specifico e dimostrare nel dettaglio perché sei il candidato migliore. Se dedichi un po’ di tempo a preparare la lettera di accompagnamento inserendoci informazioni specifiche, stai dimostrando al selezionatore che il posto ti interessa tantissimo.

Informazioni prese dall’annuncio

Sfrutta le informazioni presenti nell’annuncio per dimostrare che sei proprio la persona perfetta per quel posto. Inserisci qui anche la spiegazione del perché sei adatto a lavorare in quell’azienda. Ad esempio, se l’annuncio richiede un determinato tipo di esperienza, è quella che devi menzionare nella lettera di accompagnamento.

I tuoi punti di forza

Sottolinea sempre i tuoi punti di forza. Indicali con precisione e spiega come e perché sono utili per la posizione offerta. È meglio non attirare l’attenzione sui tuoi punti deboli, ma se c’è qualcosa di particolare nel tuo percorso lavorativo o se stai cambiando ramo, questa è l’occasione che hai per spiegare la tua situazione e metterla in una luce favorevole.

Che vantaggi puoi dare all’azienda

Spiega perché sei adatto a quella posizione e che beneficio potrà avere l’azienda assumendoti. Informazioni sul perché hai bisogno di ottenere un lavoro a tutti i costi sono invece irrilevanti e possono dare una cattiva impressione. Far vedere che il lavoro ti interessa va bene, far vedere che sei disperato invece no.

Contatti

Anche se hai già indicato i tuoi contatti sul curriculum, faresti bene a riportarli in modo succinto anche nella lettera di accompagnamento. Se hai diversi numeri di telefono, indica anche in che orari sei raggiungibile su ciascuno. Più è facile per il potenziale datore di lavoro trovare questa informazione e contattarti, meglio è.

Adesso che hai scritto la lettera di accompagnamento perfetta, non ti manca che fare pratica per il colloquio con le nostre lezioni di conversazione online!

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked