Vocabolario inglese: transport

vocabolario inglese

Da bambina ho visitato la Spagna. È stata un’esperienza magica: la spiaggia rovente e la gioia di comunicare nel linguaggio dei segni con i bimbi del posto. Da allora amo viaggiare e conoscere persone di altre nazioni.

Parlando con gli studenti di EF English Live, non sono la sola che ha questa passione. Gli studenti giapponesi prendono il treno ad alta velocità; i russi prendono voli internazionali per conoscere tutto il loro vasto Paese; gli europei offrono voli ai loro vicini per visitare il loro continente; i brasiliani esplorano le tracce del loro passato europeo: insomma, molti dei nostri studenti sono sempre in movimento.

Infatti uno dei motivi per cui molti studenti vogliono imparare l’inglese è proprio quello di facilitare i loro viaggi. Ci sono alcuni verbi che sono associati particolarmente ai viaggi; ad esempio, ‘catch’ e ‘bus’, ‘take’ e ‘train’, ‘ride’ e ‘bike’ o ‘sail’ e ‘boat’. Ci sono anche molte espressioni che sono associate ai viaggi.

Viaggi in pullman: la maggior parte delle nazioni ha dei servizi di autolinee; possono essere locali, nazionali e addirittura internazionali. Potresti anche dover prendere uno ‘shuttle bus’ quando viaggi. Un servizio di shuttle bus è un servizio pubblico di autobus creato per il trasporto rapido delle persone tra due punti. Questo autobus ‘shuttle’ avanti e indietro tra due punti, normalmente senza fermate intermedie e con un’alta frequenza di viaggi. Questi servizi sono creati per lo più per una clientela specifica, come quella degli alberghi o dell’aeroporto.

Servizi di tram e filobus: un film famoso con Judy Garland parlava di trolley bus con queste parole famose:

‘Clang, clang, clang went the trolley,
Ding, ding, ding went the bell.
Zing, zing, zing went my heartstrings,
From the moment I saw him I fell.
Chug, chug, chug went the motor,
Bump, bump bump went the brake,
Thump, thump, thump went my heart strings,
When he smiled, I could feel the car shake.’

Non c’è niente di più comune degli autobus, ma si trovano ancora trolleys in circa 45 Paesi nel mondo. Funzionano attraverso cavi elettrici sospesi e i trams usano anche le rotaie. Una delle più famose linee tramviarie è quella di Vienna.

Trasporto ferroviario: il sistema di trasporti sottoterra più antico del mondo si trova a Londra. Conosciuto anche come ‘the tube’, è un sistema di trasporto rapido che ha oramai 150 anni. I sistemi di trasporto sottoterra sono presenti in tutto il mondo; uno dei più belli è a Mosca.

Il primo servizio ferroviario meccanizzato nel mondo è stato quello inglese negli anni intorno al 1820, ma molte altre nazioni hanno contribuito allo sviluppo di questo mezzo di trasporto. Poi è stata creata la prima linea di Shinkansen (treno ad alta velocità) in Giappone nel 1964, un trasporto ferroviario ad alta velocità, che può superare i 300 km/h; oramai si trova anche in Europa, nella Repubblica popolare cinese, in Taiwan e Corea del sud.

Invece, nonostante sia l’economia più potente al mondo, il sistema ferroviario statunitense non è molto sviluppato. Gli Statunitensi preferiscono usare l’aereo.

I voli possono essere internal o international, short haul o long haul, ad esempio all’interno di una stessa nazione o tra nazioni diverse e short distance o a long distance.

In qualsiasi modo tu viaggi, have a safe trip! E se prima di partire avessi bisogno di un ripasso di inglese, dai un occhio al nostro corso di Travel English.

 

Articoli correlati: Come fare durante uno scalo in aeroporto

image by xibbler

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked