Un’italiana nel Regno Unito: quante decisioni!

dal regno unito all'australia

Di solito non mi piace agosto perché spesso è il mese in cui si devono fare delle scelte e iniziare cose nuove. L’estate giunge alla fine, ma non vuoi credere che sia già finita. E spesso è il momento di prendere delle decisioni.

Dopo tre anni nel Regno Unito e sei mesi in Scozia, mi sono ritrovata a chiedermi cosa fare, dove andare e se voglio veramente rimanere nel Regno Unito ancora per molto.

La risposta è no, non penso di voler rimanere qui. Mi piace il Regno Unito e, anche se qualche volta lo trovo un posto strano in cui vivere (e ci scherzo molto su questo aspetto), apprezzo ogni minuto che passo in questo bel Paese. Ho conosciuto un sacco di persone speciali, visto moltissime cose, fatto svariati lavori, imparato la lingua e cambiato molti stili di vita.

Ho trascorso del tempo fantastico qui e non dimenticherò mai questi tre anni che non mi sono sembrati così lunghi. Mi sembra ieri quando ho preso l’aereo a Verona per volare fino a Londra per la prima volta. Mi sembra ieri quando ho pensato: “Forse mi piace stare qui, forse ci rimango un po’”.

Quindi ho preso una decisione e ho deciso che il mio prossimo passo sarà l’Australia.

Le relazioni a distanza non sono l’ideale per me, soprattutto se la distanza significa un viaggio di 24 ore tra il Regno Unito e l’Australia. Quindi ho deciso di tornare a Verona per qualche mese, per vedere i miei amici, stare un po’ con la mia famiglia e abbracciare quelli che mi sono più mancati in questi anni lontana da casa. E poi a gennaio prenderò un aereo per l’Australia e inizierò una nuova vita là per almeno un anno.

Sono, allo stesso tempo, spaventata, incredibilmente eccitata e un po’ preoccupata. Sarà l’inizio di una nuova fase della mia vita e una nuova esperienza di vita all’estero.

E questo è anche il mio ultimo articolo per questo blog. Spero che ti sia piaciuto leggere i miei post quanto a me è piaciuto scriverli. E spero che le mie parole ti abbiano dato un’idea della vita di una expat e magari anche tu vorrai provarci.

Se vuoi continuare a seguire le mie avventure, puoi farlo sul mio blog: www.civuolecostanza.com

Quindi arrivederci e in bocca al lupo!

image: crdotx

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked