Parlare in inglese della tua famiglia

family portrait parlare della famiglia in inglese

Nella maggior parte delle lingue, la prima parola che i bambini imparano a dire è ‘mamma’: la famiglia è così importante che è la prima cosa di cui impariamo a parlare. Però non bastano le parole ‘Mum’ (mamma) e ‘Dad’ (papà) per parlare in inglese della tua famiglia. Vediamo alcuni altri vocaboli inglese specifici che puoi usare.

Family types (tipi di famiglia)

Nelle diverse culture del mondo e anche all’interno della stessa cultura, esistono diversi tipi di famiglia. Una nuclear family (famiglia nucleare o nucleo familiare) è quella più ristretta, di solito composta solo da mamma, papà e figli. In alcuni luoghi si vive anche assieme alla propria extended family (famiglia estesa o allargata), che include anche altri parenti di altre generazioni o di altri rami di parentela. Le famiglie composte dai bambini più il padre o la madre, ma non entrambi i genitori, si dicono single-parent families (famiglie monogenitoriali o monoparentali). Se vivi con una famiglia a cui non sei collegato geneticamente, ma che ti tratta come se lo fossi, si può parlare di adopted family (famiglia adottiva).

Close family (famiglia stretta)

Il termine close family può riferirsi a una famiglia in cui tutti i membri abbiano un buon rapporto tra di loro, ma si può usare anche per indicare i membri della famiglia che vedi più spesso: i tuoi genitori (parents: mother and father), i tuoi fratelli e sorelle (siblings: brothers and sisters) e i tuoi figli (children: sons and daughters). In alcuni casi la famiglia ristretta può comprendere un patrigno o una matrigna, cioè una persona sposata con uno dei tuoi genitori ma non relazionata geneticamente con te (stepparent: stepfather or stepmother), oppure un fratellastro (stepbrother) o una sorellastra (stepsister), cioè i figli di un patrigno o una matrigna e di un’altra persona che non è geneticamente relazionata con te. Un fratellastro o una sorellastra che invece condivide un genitore con te si dice half-sibling.

Extended family (famiglia estesa)

La famiglia estesa può comprendere zie (aunt), zii (uncle) e cugini (cousin). I figli dei tuoi fratelli o sorelle si chiamano niece (nipote femmina) o nephew (nipote maschio), mentre i figli dei tuoi cugini si dicono second cousin (cugino di secondo grado). Della famiglia estesa possono poi far parte anche persone di altre generazioni: i tuoi nonni (grandparents) e i tuoi bisnonni (great-grandparents).

In-laws (parenti acquisiti)

I parenti della persona che hai sposato si chiamano in-laws. Puoi usare il termine come un nome composto collettivo per indicarli come gruppo oppure agganciarlo come modificatore al termine di un’altra parola, ad esempio: sister-in-law (cognata, letteralmente: sorella acquisita).

Family friends (amici di famiglia)

Per qualcuno, gli amici sono altrettanto cari della famiglia e questo si dimostra anche nel modo in cui ne parlano. Se hai un rapporto strettissimo con un amico, puoi dire che è per te like a brother or sister (come un fratello o una sorella). In alcune forme di slang, gli amici si chiamano proprio brothers e sisters. Allo stesso modo, qualcuno che ammiri molto o che si è occupato di te e ti ha sostenuto può essere una mother or father figure (figura materna o paterna), anche se non avete nessun rapporto di parentela.

Che cosa puoi dire della tua famiglia? Hai fratelli o sorelle? Nel tuo Paese di solito la gente vive con la famiglia nucleare o con quella estesa? Vai d’accordo con i tuoi parenti acquisiti? Parlane durante i nostri corsi online!

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked