Modi alternativi per dire ‘eat’

Se hai fame, sicuramente riuscirai a trovare le parole per aiutarti a esprimerti in inglese! Oltre il classico eat, ci sono molte parole che puoi usare per descrivere il mangiare in inglese, dall’abbuffarsi a fare solo uno spuntino.

 

Ecco alcune parole ed espressioni che puoi aggiungere alla tua “dieta linguistica” per esprimerti più chiaramente quando è ora di mangiare.

Il modo in cui mangiamo:

Mangiare rapidamente

Wolf down – ecco una delle tante espressioni relative al cibo che paragona il modo in cui mangiamo a quello degli animali, in questo caso al lupo. I lupi sono animali che mangiano freneticamente quando la preda giace di fronte a loro. Cacciano le prede, che potrebbero scarseggiare e quindi, quando una persona ‘wolfs down’ il proprio cibo, assomiglia a un lupo affamato.

Gobble up – l’inglese è una lingua divertente, no? Noi ‘wolf down’, ma ‘gobble up’ – ed entrambi significano la stessa cosa: mangiare velocemente. ‘To gobble’ significa mangiare voracemente e frettolosamente. Qui si paragona a un uccello – un’oca, un airone o un tacchino che ingozzano nel cibo il loro lungo collo. Il ‘gob’ è una parola antica per ‘bocca’ e potrebbe anche essere che ‘gobble’ venga usato come parola che imita il suono di un’oca o di un tacchino che mangia.

Scoff – questa parola non significa solo mangiare rapidamente: si riferisce anche al mangiare avidamente. Risale al 1846 ed è un’alterazione della parola dialettale scaff che significa to eat greedily. Ad esempio: he scoffed his dinner.

Inhaled – ora, noi sappiamo che non puoi inalare il cibo: se lo fai, strozzi. Tuttavia, questa è un’espressione informale che sentirai usare dalle persone quando parlano di mangiare molto velocemente. Ad esempio: I was so hungry I practically inhaled that burger! Ecco è come se il cibo si trasformasse in aria e tu potessi respirarlo: il cibo va giù altrettanto rapidamente.

Choked down – anche questa espressione significa mangiare rapidamente, ma l’immagine suggerisce un malessere. Fare ‘choking’ è doloroso, quindi è come se chi mangia fosse costretto a mangiare rapidamente. Ad esempio, quando hai del tempo limitato per la tua pausa pranzo:  I had to choke down my lunch so I could make it back to the office in time for the meeting.

Mangiare lentamente

Graze – di nuovo abbiamo una parola che fa riferimento agli animali. ‘Grazing’ è quello che i bovini e gli ovini fanno quando mangiano l’erba dei prati. Quindi, se tu ‘graze’, significa che ti stai prendendo del tempo, mangiando lentamente e oziosamente durante tutto il giorno o la sera, sgranocchiando qualcosa. È il modo in cui tu potresti mangiare quando guardi la tv alla sera.

Nibble – come un topo mordicchia il formaggio o uno scoiattolo sgranocchia delle nocciole, se noi ‘nibble’ il nostro cibo, significa che ci prendiamo del tempo e mangiamo solo una piccola quantità. Oltre a usarlo come verbo, il cui significato è mangiare lentamente, un ‘nibble’ può anche essere un sostantivo relativo a snack ovvero a una piccola porzione di cibo.

Peck at – ed ecco ancora un’altra abitudine alimentare assimilata a quella degli uccelli. Gli uccelli tipicamente beccano i semi o le briciole con i loro piccoli becchi. Quando siamo puckish, significa che abbiamo little hungry e, quando becchiamo un po’ di cibo, significa che mangiamo lentamente a piccolo morsi e forse non finiamo neppure.

Quanto mangiamo:

Mangiare molto

Gorge – un ‘gorge’ è comunemente noto come sostantivo che significa a deep passageway between two steep rocky sides, come una scarpata. Ora immagina se la tua gola fosse così grande: riusciresti a ingurgitare molto cibo? Ecco perché to gorge significa rimpinzarsi e deriva dalla parola del francese antico gorge che significa gola.

Pig out – questo è un termine di slang americano che significa mangiare grosse quantità di cibo rapidamente  e senza usare le buone maniere, come fanno i maiali.

Clean your plate – questo è qualcosa che potresti fare quando sei veramente affamato e, se un tuo ospite lo fa, a te farà piacere, perché significa che mangia così tanto cibo che pulisce tutto il piatto, lasciandolo tirato a lucido. Potresti anche dire lick your plate.

Come esclamazione

‘Eat’ può essere usato come parte di un’esclamazione, come una mamma o un papa che urlano “Kids, it’s time to eat!” quando la cena è pronta. Alcune alternative a questo uso della parola ‘eat’ sono:

Tea’s up!

Grub’s up!

Food’s ready!

Come and get it!

Abbiamo tralasciato qualche parola relativa al mangiare che tu preferisci della lingua inglese? E la tua lingua madre come si pone rispetto all’inglese quando si tratta di espressioni relative al mangiare: avete altrettante parole ed espressioni che fanno riferimento agli animali anche nella tua lingua? Faccelo sapere nei commenti qui sotto!

Ottieni una delle nostre certificazioni di inglese riconosciute a livello mondiale.

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked