I più comuni errori di pronuncia in inglese

Quante volte, parlando con un madrelingua capita che pur cercando di pronunciare al meglio ogni vocabolo, il nostro interlocutore non capisca una certa parola ed alla fine quando arriva a comprenderla e la ripete, ci sembra che l’abbia detta esattamente come l’avevamo detta noi?
n L’inglese è famoso per avere delle piccole sfumature di pronuncia che a volte cambiano totalmente il significato dei vocaboli. Ecco qui di seguito alcuni esempi degli errori più comuni.

Limb / Limp: Attenzione alle ultime lettere di queste parole! Limb è un arto del corpo come braccio o gamba o il ramo principale di un albero. In questo caso la “b” è muta. Invece to limp significa zoppicare, quando ci si è fatti male ad una gamba o a un piede. La “p” in questo caso è sonora.

Said / Set: Pronuncia in modo chiaro sia la “d” che la “t”. Said è il passato di to say (dire, parlare). Set è un verbo che significa ‘preparare’ o ‘mettere una cosa in un determinato modo o posizione’. Per esempio I said I would set the table.

Zen / Then: Qui si tratta di fare un po’ di esercizio nella pronuncia della “z” e del fonema “th”. Zen è la forma di meditazione orientale. Then è un avverbio di tempo che significa ‘allora, ‘dopo di che’, or ‘in quel caso’. Ripeti quindi più volte la seguente frase I went to a class about Zen, then I went home.

Loose / Lose: In questo caso ciò che fa la differenza è la pronuncia della sillaba “-se” finale: nel primo caso come “s” e nel secondo caso come “z”. Loose con una “s” dolce signifia ‘largo’. Se ti succede di lose qualcosa, significa che non riesci più a trovarla. Enfatizza il “z” in lose ed esercitati con questo esempio My ring is loose, I’m afraid I’ll lose it.

Statue / Stature: Attenzione alla sillaba finale! Una statue è una grande scultura di essere umano o animale e la sillaba finale si pronuncia come “chew”. Stature sir iferisce all’altezza di di un individuo o al suo potere e/o reputazione. La pronuncia della sillaba finale è simile a “chur.” Ecco un utile esempio da ripetere We honor historical figures of great stature with statues.

Quite / Quiet / Quit: Queste tre parole sono più semplici di quanto si possa immaginare! Basta fare attenzione al suono delle vocali. Quite si pronuncia come “kwite” e si usa come rafforzativo – può significare ‘completamente’, ‘realmente’, and ‘abbastanza’ (I’m quite alone, I’m quite sure). Quiet (kwi-et) significa ‘poco rumoroso’ ‘silenzioso’– come una biblioteca. Quit (kwit) significa ‘smettere, ‘mollare’ o ‘lasciare’. Esercitati a dire: I quit playing loud music and now it’s quite quiet.

Approfondisci la pronuncia di inglese corretta con le altre nostre risorse gratuite.

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked