5 modi di fare un’ottima prima impressione in inglese

business meeting shacking hands impressione in inglese

La prima impressione è importante. Che si tratti di incontrare per la prima volta una nuova conoscenza in ambito lavorativo, di fare colpo su un potenziale datore di lavoro durante un colloquio o semplicemente di conoscere nuovi amici, la prima impressione in inglese che lasci finisce per influenzare a lungo quello che gli altri pensano di te. Per fortuna, fare un’ottima impressione al primo colpo è facile anche in inglese, basta essere sicuri di sé, dimostrare buona educazione e seguire questi 5 semplici consigli.

Frasi romantiche in inglese – Impara a comunicare i tuoi sentimenti in inglese con i nostri quiz gratuiti
Sii cortese

Nei Paesi anglofoni, il modo più usato per salutare una persona che incontri per la prima volta è scambiarsi una stretta di mano. Quando qualcuno ti dà la mano, stringila in modo deciso ma non troppo forte e di’ “It’s nice to meet you” (È un piacere conoscerla) o “Pleased to meet you” (Piacere di conoscerla). Se sorridi e parli con sicurezza, hai già fatto il primo passo per una buona impressione.

Fai conversazione

Dopo la presentazione, continua a parlare con la tua nuova conoscenza facendo qualche domanda generica. In inglese, fare conversazione si dice to make small talk. Se si tratta di un rapporto personale puoi chiedere qualcosa che riguardi il lavoro: “So what do you do?” (Di che cosa ti occupi?). Se invece hai conosciuto qualcuno in un contesto di lavoro puoi dire qualcosa del genere “So how’s business?” (Come vanno gli affari?). In ogni caso ascolta con attenzione la risposta, fai presente le tue opinioni al riguardo e continua a fare domande.

Fai un complimento

Man mano che conosci meglio la persona in questione, cerca un complimento da farle. Se hai sentito parlar bene del suo lavoro puoi commentare “I’ve heard great things about your work!” (Ho sentito belle cose sul suo lavoro!). In un contesto di socializzazione, invece, puoi decidere di complimentare un particolare del suo aspetto fisico: “I just love your earrings! They look good on you” (Mi piacciono i tuoi orecchini! Ti stanno bene). Ricorda però che in inglese non è appropriato fare commenti sull’aspetto del corpo, perciò limitati agli abiti, agli accessori e ai capelli. I complimenti fanno sempre sentire bene chi li riceve, perciò vedrai che la persona con cui parli si farà una bella idea della tua cordialità e della tua premura!

Fai in modo di restare in contatto

Prima della fine della conversazione, non mancare di mettere in evidenza la tua volontà di portare avanti il rapporto. In ambito lavorativo, puoi chiedere “Can I give you one of my cards?” (Le posso lasciare un biglietto da visita?), mentre in un contesto informale puoi fare un invito: “Would you like to have dinner with us tomorrow?” (Ti andrebbe di cenare con noi domani?). Fai capire alla tua nuova conoscenza che sei stato bene in sua compagnia e che vorresti rivederla.

Saluta con gentilezza

Al momento di accomiatarti, di’ qualcosa di gentile riguardo al tempo che avete trascorso assieme. A seconda del livello di formalità della situazione, puoi scambiare un’altra stretta di mano e dire “It was a pleasure meeting you” (È stato un piacere conoscerla) oppure “It was nice getting to know you. Let’s do this again soon” (È stato bello conoscerti. Rivediamoci presto). Mentre saluti, ricordati di sorridere e di mantenere il contatto visivo.

Congratulazioni! Hai appena finito di fare un’ottima prima impressione in inglese! Mettila in pratica nelle nostre classi di conversazione in inglese!

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked