Vocabolario inglese per determinare obiettivi di carriera e di lavoro

Si sa che quando si parla di carriera o di lavoro in generale è importante darsi degli obiettivi (in inglese “goals”), che servono ad aiutare la concentrazione e a direzionare le proprie energie. Ma come si fa a farlo in inglese? Ecco alcune espressioni semplici per aiutarti a fissare i tuoi obiettivi di carriera e di lavoro quando parli in inglese.

Che tipo di obiettivo vuoi darti?

In generale, nell’ambito lavorativo e della carriera ci sono due tipi di obiettivi, quelli a breve termine (short-term goals), cioè le cose che vuoi realizzare subito, e quelli a lungo termine (long-term goals), che prevedi di concretizzare nel giro di alcuni anni. Ciascun tipo ha caratteristiche diverse e quando ti dai un obiettivo devi assicurarti che sia raggiungibile, chiaro, specifico e rilevante.

Obiettivi a lungo termine

Gli obiettivi a lungo termine sono strettamente correlati alla strategia generale a lungo termine (strategic intent, cioè la tua visione generale e il percorso da fare per realizzarla) e in genere si inseriscono in un arco temporale di 5-10 anni o più. È difficile determinare quanto siano raggiungibili gli obiettivi di questo genere, perché possono risentire pesantemente di fattori macroeconomici, come l’inflazione, e di altri cambiamenti importanti nel settore.

Obiettivi a breve termine

Gli obiettivi a breve termine sono più facili da definire e sono detti anche obiettivi specifici (specific goals). Puoi fissarli spezzando quelli a lungo termine in piani d’azione definiti passo per passo. Gli obiettivi a breve termine sono anche più facili da misurare rispetto a quelli a lungo termine e possono essere correlati agli indicatori chiave di prestazione (key performance indicators o KPI), indici usati per monitorare il progresso e la produttività.

Collocazioni con la parola ‘goal’

I verbi che si usano di più con la parola goal sono to set per indicare la creazione dell’obiettivo e to reach o to achieve per indicarne il raggiungimento:

  • We have set a short-term goal to increase productivity by 50% this year. (Ci siamo dati l’obiettivo a breve termine di aumentare la produttività del 50% quest’anno.)
  • We reached/achieved our goal of increasing productivity by 50% last year. (Abbiamo raggiunto il nostro obiettivo di aumentare la produttività del 50% lo scorso anno.) 

Altre parole collegate alla parola ‘goal’

Si usa spesso la parola target come sinonimo di goal, per evitare troppe ripetizioni nei testi più lunghi. Un’altra parola dal significato simile è aim, ma è meno specifica e si usa in genere per qualcosa di generico che vogliamo ottenere in ambito lavorativo. Molti usano anche la parola vision per indicare la situazione ideale di carriera o di lavoro a cui puntano.

Qualiasi sia il tuo obiettivo del momento, è importante che questo sia realistico e raggiungibile. Prova a darti un obiettivo in inglese oggi stesso. Quanto tempo alla settimana vuoi dedicare all’apprendere l’inglese? Qual’è il tuo budget? Hai un esame o un particolare obiettivo in mente? Una volta che avrai le idee più chiare sul tuo obiettivo linguistico non ti resta che iscriverti ad uno dei nostri corsi di Business English online.

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked