Ottieni ciò che vuoi al lavoro seguendo questi 5 consigli per fare richieste in inglese

Che si tratti di ottenere un incarico con maggiori responsabilità o di chiedere le ferie, saper usare l’inglese per fare una richiesta in modo efficace è un aspetto importante in qualsiasi luogo di lavoro in cui si parli inglese. Se chiedi nel modo sbagliato, puoi perdere ogni possibilità di ottenere quello che vuoi, o addirittura puoi lasciare una cattiva impressione ai colleghi, perciò è di importanza fondamentale saperlo fare nel modo giusto. Segui questi semplici consigli per riuscire sempre a ottenere quello che vuoi quando fai una richiesta in inglese.

Inglese per il lavoro – Impara l’inglese con i nostri quiz gratuiti e inizia a cercare lavoro in tutto il mondo!

Non pretendere

A nessuno piace essere comandato a bacchetta, perciò quando fai una richiesta stai attento a evitare l’uso di forme imperative. Una frase come “Give me some time off” (Mi dia una vacanza) non potrà mai piacere al tuo capo. Invece, fai la tua richiesta in modo educato, ad esempio dicendo “I’d like to request some annual leave” (Vorrei richiedere le vacanze) o “I’d appreciate it if you could give me your feedback” (Apprezzerei se mi potesse dare un feedback).

Elimina la formula “I need” (Mi serve)

Se parli sempre di ciò che ti serve, di cui hai bisogno (need), puoi dare l’impressione di essere prepotente e offensivo, perché il messaggio che fai passare è che ritieni che le tue necessità siano più importanti di quelle degli altri. Per sembrare più cortese e ben educato, usa domande come “Could you please…?” (Per favore, potrebbe…?) e “Would you be able to…?” (Riuscirebbe a fare…?).

Non dare niente per scontato

Anche se il tuo capo è una persona molto comprensiva, non dare mai per scontato che ti permetta di fare determinate cose. Se vuoi uscire in anticipo, è meglio dire “Would it be OK if I slipped out a bit early today?” (Va bene se esco un po’ prima oggi?) piuttosto che “I’m going to leave a bit early today” (Oggi esco un po’ prima). Pensa alle conseguenze causate dalla tua richiesta e a cosa puoi fare per riparare agli eventuali disagi. Ad esempio, se hai bisogno di uscire in anticipo, di’ chiaramente quando intendi recuperare il tempo perso.

Evita le accuse

Se sembra che il tuo manager abbia scordato la tua richiesta, non accusarlo di non aver fatto il suo lavoro dicendo “Where are those figures I asked for?” (Dove sono i dati che le ho chiesto?). Un modo semplice ma efficace di rinfrescargli la memoria è di dire, ad esempio, “I was wondering if you’ve had the chance to calculate those figures” (Mi chiedevo se ha avuto il tempo di calcolare i dati che le avevo chiesto). È un modo di ricordare al tuo superiore qualcosa che ha promesso di fare senza che sembri una minaccia.

Prova di nuovo

Se il capo ti ha detto di no, puoi essere tentato semplicemente di rinunciare. Quello che puoi fare invece è verificare quali sono i problemi causati dalla tua richiesta, spiegare chiaramente come intendi risolverli e poi chiedere al capo di rivalutare la situazione.

Quando fai una richiesta ricorda sempre che, se pensi a come si sente la persona con cui parli, probabilmente puoi indovinare anche come reagirebbe. Pensa all’effetto che la tua richiesta può avere sulla persona in questione, tieni a mente i consigli che ti abbiamo dato e ti troverai sempre in una posizione favorevole per ottenere quello che vuoi.

Vuoi imparare l’inglese divertendoti? Allora prova i nostri corsi online!

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked