Aiuto in inglese: ‘Clearer’ o ‘More Clear’?

Tutti quelli che studiano inglese ti diranno che non è la lingua più semplice del mondoperché la grammatica inglese è piena zeppa di regole, ma è anche vero che la lingua inglese ama romperle spesso! Una regola che crea particolare confusione a chi studia inglese è quella del comparativo/superlativo, ma non preoccuparti, noi siamo qui per renderti le cose clearer… O dovrebbe essere more clear? La nostra guida ti aiuterà a scoprirlo!
Diamo una prima occhiata a quello che noi intendiamo con comparativi e superlativi.

Impara l’inglese con dei quiz divertenti – Fai pratica con i nostri quiz gratuiti su sport, business e incontri romantici

Gli aggettivi comparativi paragonano due cose:

I am happier now

I need a bigger suitcase

My sandwich is tastier than yours

Gli aggettivi superlativi, invece, mettono a confronto più di due cose e si usa l’articolo the prima del superlativo:

John is the tallest man in town – qui si comparano all gli uomini della città, non solo due

It was the happiest day of my life

Sirius is the brightest star in the sky

Ora le regole base.

Gli aggettivi composti da una sola sillaba aggiungono ‘-er’ alla fine per formare i comparativi

Clear > clearer

Fit > fitter

Tall > taller

Bright > brighter

ed ‘-est’ per formare i superlativi

Clear > clearer > clearest

Fit > fitter > fittest

Tall > taller > tallest

Bright > brighter > brightest

Gli aggettivi composti da due sillabe che terminano con una consonante + y prendono ‘-ier’ alla fine per formare i comparativi

Happy > happier

Pretty > prettier

Hairy > hairier

Lovely > lovelier

e ‘-iest’ per formare i superlativi

Happy > happier > happiest

Pretty > prettier > prettiest

Hairy > hairier > hairiest

Lovely > lovelier > loveliest

Gli aggettivi composti da più sillabe prendono ‘more’ per formare i comparativi

Incredible > more incredible – non incredibler

Horrible > more horrible – non horribler

Terrifying > more terrifying – non terrifyinger

Quindi clearer o more clear?

La regola base ci dice che, siccome clear è un aggettivo composto da una sola sillaba, non dobbiamo usare ‘more’ ma, in realtà, nell’uso quotidiano sono accettate entrambe le forme e spesso le vedrai e sentirai usate entrambe. Prova a fare una ricerca su Google: troverai milioni di usi per ciascuna.

Quindi quale scegliere dipende da quella che preferisci o a seconda anche del contesto: ad esempio, ‘clearer’ si usa di più in modo colloquiale:

“Thanks, you’ve helped make it clearer for me”

Mentre ‘more clear’ potrebbe essere considerato più formale:

“Thank you, you have helped to make it more clear for me”

Comunque ‘clear’ è un caso speciale, nella maggioranza dei casi la regola base vale sempre: l’aggettivo a una sillaba usa ‘-er’, mentre gli aggettivi più lunghi richiedono il ‘more.’

Attenzione, ‘More clearer’!

Una cosa da ricordare è che puoi usare sia ‘-er’ o ‘more’ ma mai entrambi. Quindi non dirai mai:

More clearer – ‘clearer’ significa già ‘more clear’, quindi sarebbe come dire ‘more more clear’, che è sbagliato.

More clearest – ‘clearest’ significa già‘the most clear’, e tu non puoi avere qualcosa di più ‘clearer’ di questo, quindi non puoi avere ‘more most clear’.

Bene, ti abbiamo reso le cose ‘clearer’? Lo speriamo! Hai bisogno di altri consigni che possano aiutarti a ‘clear up’? Allora egui i nostri corsi di inglese online!

Articoli correlati

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked